Translate

sabato 16 gennaio 2021

Eruzione del Klyuchevskoy in Kamchatka: colonna di cenere di 6km

In Kamchatka, il vulcano Klyuchevskoy ha eruttato una colonna di cenere ad un'altezza di 6 chilometri.


Secondo il Kamchatka Volcanic Eruption Response Group (KVERT), così come il ramo Kamchatka del Servizio geofisico dell'Accademia delle scienze russa, nel pomeriggio del 16 gennaio 2021, è stato registrato un rilascio di gas di vapore con un contenuto di ceneri insignificante dal vulcano. Tenendo conto della direzione del vento, il pennacchio si è diffuso verso est ma non è stata segnalata caduta di cenere sugli insediamenti al momento. Fortunatamente nessun  gruppo di turisti è presente nella zona.

Klyuchevskoy è il vulcano più alto e più attivo della Kamchatka. Fin dalla sua origine circa 6000 anni fa, lo stratovulcano basaltico meravigliosamente simmetrico, alto 4835 m, ha prodotto frequenti eruzioni esplosive ed effusive di volume moderato senza grandi periodi di inattività.

FONTE: https://41.mchs.gov.ru/deyatelnost/press-centr/operativnaya-informaciya/4360314

Nessun commento:

Posta un commento

Il vulcano Taal comincia a fumare: paura nelle Filippine

Martedì mattina è stata segnalata una "risalita di fluidi vulcanici caldi nel lago del cratere principale" del vulcano Taal, che h...