Translate

venerdì 9 aprile 2021

Erutta il vulcano Soufrière a Saint Vincent e Grenadine. Evacuate migliaia di persone

A Saint Vincent, isola caraibica tra Grenada e Barbados, è iniziata l’eruzione del vulcano La Soufrière, inattivo da quarantadue anni. La notizia dell’eruzione è stata data alle 8.41 ora locale dal centro di monitoraggio caraibico UWISeismic, dell’Università delle Indie Occidentali. L’attiva sismica connessa all’eruzione era iniziata giovedì: il primo ministro di Saint Vincent e Grenadine, Ralph Gonsalves, aveva già dichiarato in giornata lo stato di allarme e ordinato l’evacuazione di circa 7.000 persone dalla parte settentrionale dell’isola per la «portata potenzialmente disastrosa» dell’eruzione.


La nube di cenere e detriti vulcanici ha raggiunta i sei chilometri di altitudine oscurando il cielo dell’aeroporto internazionale di Argyle.

FONTE: https://www.ilpost.it/2021/04/09/eruzione-vulcano-la-soufriere-saint-vincent/

Nessun commento:

Posta un commento

Il vulcano Taal comincia a fumare: paura nelle Filippine

Martedì mattina è stata segnalata una "risalita di fluidi vulcanici caldi nel lago del cratere principale" del vulcano Taal, che h...