Translate

Visualizzazione post con etichetta Kamchatka. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Kamchatka. Mostra tutti i post

giovedì 11 marzo 2021

Spettacolare eruzione del vulcano Klyuchevskoy in Russia

Fiumi rossi di lava e fumo arancione sono esplosi ieri dal vulcano Klyuchevskoy sulla penisola russa della Kamchatka.

Funzionari regionali affermano che l'eruzione potrebbe colpire i fiumi vicini e portare alla distruzione delle strade.


Tuttavia, Dmitry Melnikov, uno scienziato dell'Istituto russo di vulcanologia e sismologia dell'Estremo Oriente, ha detto all'AP che l'intensità del vulcano stava "svanendo".

La discesa delle colate di fango a causa dell'eruzione della Klyuchevskoy potrebbe danneggiare la pesca della Kamchatka, dicono gli scienziati. Il vulcano attivo più alto dell'Eurasia si è risvegliato una settimana e mezza fa: due crepe si sono formate sul pendio, espellendo colate laviche e fangose.

Lo stratovulcano Klyuchevskoy si sveglia ogni 5-6 anni, le eruzioni possono protrarsi per un tempo piuttosto lungo, ma, di regola, non rappresentano un pericolo significativo per i residenti locali, sebbene gli insediamenti più vicini si trovano a cinquanta chilometri dalla vetta.

"L'intensità che ora si osserva non è pericolosa, non rappresenta una minaccia per gli insediamenti vicini. E l'intensità sta svanendo: quando l'eruzione è appena iniziata c'erano due crepe, ora ne è rimasta solo una, si è un po 'calmata , la lava non scorre là fuori. "

Nel novembre dello scorso anno l'altezza del vulcano era di 4835 metri; a causa delle continue eruzioni, cambia costantemente in un intervallo abbastanza ampio; non sono state ancora effettuate nuove misurazioni.

FONTE: https://ru.euronews.com/2021/03/10/russia-kamchatka-klyuchevskoy-volcano, https://www.republicworld.com/world-news/rest-of-the-world-news/dramatic-eruption-from-the-klyuchevskaya-sopka-volcano.html

domenica 7 febbraio 2021

Eruzione del vulcano Ebeko alle Isole Curili

Sull'isola di Paramushir (Curili settentrionali, in Russia), il vulcano Ebeko è esploso in cenere. La colonna di cenere si è innalzata per due chilometri, estendendosi poi per cinque chilometri.

Lo ha riferito il dipartimento regionale del ministero delle Emergenze. Secondo le loro informazioni, nell'insediamento più vicino - la città di Severo-Kurilsk - non sono state osservate cadute di cenere. L'odore di idrogeno solforato non si faceva sentire, non c'erano minacce per la vita della popolazione.

Il vulcano Ebeko (alto 1187 metri) si mostra regolarmente ai residenti delle Curili con le sue emissioni. Le cadute di cenere possono essere osservate sia in estate che in inverno. Fortunatamente, non ha sparato davvero forte per molto tempo: l'ultima grave eruzione è stata nel 2017, quando anche la vicina isola di Shumshu era ricoperta di cenere.

FONTE: https://www.mk-sakhalin.ru/incident/2021/02/07/vulkan-ebeko-na-kurilakh-vystrelil-na-dva-kilometra.html?fbclid=IwAR0PRrz0UM-AvYrlizAHoC78xfaFoUrGC0Ug9Ykjb3vjn6OdLZN5aoCLMTw

martedì 19 gennaio 2021

Eruzione del Klyuchevskoy in Kamchatka: due villaggi coperti dalla cenere

L'eruzione effusiva-esplosiva del vulcano Klyuchevskoy in Kamchatka continua ed è rimasta sostanzialmente invariata a livelli moderati.

foto di repertorio

La colata lavica sul fianco sud-sud-ovest rimane attiva e continua a emergere dalla bocca sommitale.

Continua l'attività stromboliana accompagnata da emissioni di vapore e cenere allo sfiato sommitale a intensità minore rispetto ai livelli medi del vulcano. Colonne di gas, vapore e cenere si sono estese per circa 65 km a nord-est del vulcano.

La cenere è caduta lunedì sera nel villaggio di Anavgai e nel villaggio di Kozyrevsk. Il 18 gennaio dalle 19:58 alle 21:52, secondo la stazione sismica Circus (CIR), situata sul versante settentrionale del vulcano Klyuchevsky, è stato registrato un forte aumento dell'ampiezza dei tremori vulcanici - quattro volte, forse accompagnando una potente espulsione di cenere. Secondo la filiale, la caduta di cenere a Kozyrevsk è iniziata verso le 21:30 ed è durata almeno un'ora. La registrazione video della "neve grigia" ad Anavgai è stata pubblicata sui social network. “Secondo i dati satellitari dell'Osservatorio Vulcanologico dell'Alaska, alle 22:28, sono stati osservati due pennacchi di cenere a ovest e sud-ovest del vulcano a un'altitudine di 7,5 chilometri sul livello del mare. A causa del potente ciclone, la videosorveglianza è impossibile ", ha aggiunto la filiale. Si noti che il vulcano continua ad essere nella fase attiva dell'eruzione, ma non rappresenta una minaccia per gli insediamenti.

FONTE https://pressa41.ru/society/vulkan-klyuchevskoy-ustroil-peplopad-v-dvukh-kamchatskikh-posyelkakh/, https://www.volcanodiscovery.com/klyuchevskoy/news/119560/Klyuchevskoy-volcano-Kamchatka-continuing-lava-flow.html

sabato 16 gennaio 2021

Eruzione del Klyuchevskoy in Kamchatka: colonna di cenere di 6km

In Kamchatka, il vulcano Klyuchevskoy ha eruttato una colonna di cenere ad un'altezza di 6 chilometri.


Secondo il Kamchatka Volcanic Eruption Response Group (KVERT), così come il ramo Kamchatka del Servizio geofisico dell'Accademia delle scienze russa, nel pomeriggio del 16 gennaio 2021, è stato registrato un rilascio di gas di vapore con un contenuto di ceneri insignificante dal vulcano. Tenendo conto della direzione del vento, il pennacchio si è diffuso verso est ma non è stata segnalata caduta di cenere sugli insediamenti al momento. Fortunatamente nessun  gruppo di turisti è presente nella zona.

Klyuchevskoy è il vulcano più alto e più attivo della Kamchatka. Fin dalla sua origine circa 6000 anni fa, lo stratovulcano basaltico meravigliosamente simmetrico, alto 4835 m, ha prodotto frequenti eruzioni esplosive ed effusive di volume moderato senza grandi periodi di inattività.

FONTE: https://41.mchs.gov.ru/deyatelnost/press-centr/operativnaya-informaciya/4360314

Il vulcano Taal comincia a fumare: paura nelle Filippine

Martedì mattina è stata segnalata una "risalita di fluidi vulcanici caldi nel lago del cratere principale" del vulcano Taal, che h...