Translate

Visualizzazione post con etichetta Polonia. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Polonia. Mostra tutti i post

mercoledì 6 gennaio 2021

Terremoto di magnitudo 4.0 in Polonia: crolli in una miniera di rame a Lubin

Un terremoto di magnitudo 4.0 si è verificato questa mattina nei pressi di Grębocice, in Bassa Slesia in Polonia. Secondo i dati preliminari, il terremoto è stato localizzato a una profondità di 10 km.


I terremoti poco profondi sono avvertiti più fortemente di quelli più profondi poiché sono più vicini alla superficie. Sulla base dei dati sismici preliminari, la scossa non avrebbe dovuto causare danni significativi, ma probabilmente è stata avvertita da molte persone come una leggera vibrazione nell'area dell'epicentro. Testimoni riportano frane nei pressi di una miniera di rame nei pressi di Lubin.
La scossa è stata avvertita a Grębocice (1.500 abitanti), situata a 3 km dall'epicentro, a 9 km da Głogow (68.500 abitanti), a 10 km da Polkowice (21.600 abitanti), a Żukowice (910 abitanti) a 14 km, Lubin (77.500 abitanti) a 22 km, Przemkow (6.500 abitanti) a 24 km, Chocianow (8.200 abitanti) a 25 km e Gora (12.700 abitanti) a 29 km.
Altre città vicino all'epicentro in cui il terremoto potrebbe essere stato avvertito come un tremito molto debole includono Breslavia (634.900 abitanti), situata a 83 km dall'epicentro.

I terremoti in Polonia sono poco frequenti e in generale di bassa magnitudo, infatti è considerato un paese con bassa pericolosità sismica. Il più forte terremoto nella storia recente del Paese è stato quello del 6 agosto 1983, con una magnitudo inferiore al 6.0. Non si registrano eventi distruttivi nella storia recente del paese. Nel 1618 si verificò un terremoto che causò molte vittime, ma su cui si hanno poche informazioni.

La Polonia si trova lontana dai margini tettonici, quindi dalle aree più sismiche del pianeta. Tuttavia anche le cosiddette “aree intra-placca” cioè situate all’interno delle placche tettoniche – lontano dai punti in cui esse collidono – possono sperimentare terremoti. Si tratta di eventi sismici solitamente molto meno importanti e soprattutto molto rari.

FONTE: https://www.emsc-csem.org/Earthquake/earthquake.php?id=936264#testimonies, https://www.volcanodiscovery.com/earthquake/news/118462/Light-magnitude-40-quake-hits-3-km-southwest-of-Grbocice-Poland-early-morning-.html

Il vulcano Taal comincia a fumare: paura nelle Filippine

Martedì mattina è stata segnalata una "risalita di fluidi vulcanici caldi nel lago del cratere principale" del vulcano Taal, che h...